Press "Enter" to skip to content

Devi comprare un PC o un notebook? Leggi e scoprirai come risparmiare

Il tuo PC ti ha abbandonato? Il notebook che ti segue da tempo è ormai obsoleto e non svolge più bene il suo lavoro? Devi comprare un dispositivo nuovo ma hai bisogno di risparmiare e non sai come fare? Semplice, segui queste righe e scoprirai come avere il meglio, risparmiando.

Nuovo o rigenerato?

Quando si deve fari i conti con il portafoglio, le scelte da fare possono essere due: nuovo ma economico o rigenerato ma di marca. Nel primo caso avrai un oggetto nuovo, ma di qualità decisamente scarsa. Potresti trovare un notebook pesante, lento, poco accessoriato. Questo non è certo quello che uno ricerca in un notebook, specialmente se lo utilizzi per motivi di studio o di lavoro. Quindi come fare ad avere una buona qualità contenendo la spesa? Semplicemente rivolgendosi al rigenerato che ti vende un dispositivo riportato a vita nuova. Sistema operativo ricaricato con tutti gli aggiornamenti, tutti gli elementi usurati vengono cambiati, testato in entrata e in uscita per garantire il funzionamento al top. Con un risparmio del 30% e oltre rispetto al nuovo, avrai a disposizione un PC accessoriato, potente e comodo.

Un esempio? Prendiamo un Notebook ricondizionato Apple MacBook Pro 13.3 che costa, da nuovo, 900 euro circa, rigenerato di classe A (ossia come nuovo anche visibilmente) costa poco più di 600 euro. In questo caso avrai a disposizione un signor computer con tutte le potenzialità e le funzioni necessarie a svolgere serenamente il tuo lavoro.

Il rigenerato è garantito?

La legge italiana non obbliga l’applicazione di una garanzia per notebook e PC rigenerati, ma i rivenditori seri offrono garanzie che vanno dai 30 ai 90 giorni, oltre a consentire il reso merce. Insomma, come potrai ben comprendere, l’acquisto di un rigenerato offre la possibilità di avere un buon dispositivo, risparmiare e non solo. La scelta dei dispositivi ricondizionati risponde anche ad una necessità della natura. Chi punta al rigenerato, infatti, non solo riduce lo sfruttamento delle risorse, ma riduce anche l’inquinamento per la produzione di un dispositivo nuovo e per lo smaltimento del vecchio. I vantaggi, però, non finiscono qui. Se ti piace cambiare spesso i tuoi oggetti tecnologici, scegliendo modelli rigenerati, avrai l’occasione di usufruire sempre di notebook, PC e smartphone moderni, usciti di recente, a prezzo notevolmente ridotto. Insomma garanzia, prodotto come nuovo, risparmio e rispetto per l’ambiente sono un’ottima prospettiva per l’acquisto di un dispositivo ricondizionato.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *