Press "Enter" to skip to content

Avorio: “oro bianco” venduto in maniera illegale in tutta Europa

Oro bianco: traffico illecito

Un’indagine svolta di recente dall’Università di Oxford e commissionatagli da Avaaz ha messo in evidenza che  il mercato legale d’avorio in Europa è una copertura; un modo di celare e proteggere quello illegale; purtroppo le leggi attuali non agiscono per fermare lo sterminio degli elefanti. Avaaz chiede il divieto di commercio e la fine delle esportazioni.  l’Università di Oxford ha utilizzato Il carbonio 14 usato per analizzare oltre un centinaio di articoli in avorio reperiti in 10 paesi europei; i risultati delle analisi hanno rivelato che è avorio ottenuto dall’uccisione recente di elefanti quindi illegale. L’avorio irregolare è in vendita in tutta l’Europa.

Estinzione per gli elefanti

La conseguenza del mercato illegale e attivo con guadagni miliardari  è lo sterminio degli elefanti, che oggi sono a rischio di rischiano estinzione. Lo studio approfondito condotto dall’Università di Oxford, per mezzo dei fondi raccolti da Avaaz, che è l’ONG internazionale che diffonde campagne urgenti; ha evidenziato che questo commercio è reso possibile dalle leggi europee che proibiscono la vendita dell’avorio risalente a dopo il 1990, ma deliberano che quello risalente al periodo compreso tra 1947 e 1990 può essere venduto ma solo se accompagnato da certificato; una regolamentazione alquanto complessa e contorta  poichè le stesse leggi permettono il commercio senza restrizioni di quello lavorato prima del 1947, per giunta senza restrizioni.

Trucco legale

Un vero trucco che ha qualcosa di legale; una  scappatoia usata senza scrupoli; l’avorio viene fatto passare come “avorio antico” ma in massima antico non è. L’Europa ospita un fiorente mercato in situ oltre a un commercio attivissimo di esportazioni di quello che viene spacciato per  avorio “antico”. A discapito della specie non protetta degli elefanti. Naturalmente non tutti sono a caccia di avorio per fortuna; chi invece predilige l’oro giallo, il buon vecchio metallo che vale sempre, da comperare o da vendere può dare un’occhiata a www.comproororoma.org

 

 

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *