I 5 migliori team di eSports al mondo

In questo articolo ti spiegheremo cosa sono gli eSports, perchè stanno avendo successo e quali sono le 5 migliori squadre di eSports al mondo.

Cosa sono gli eSports?

Gli eSports sono videogiochi che vengono giocati in modo competitivo in un ambiente altamente organizzato. Ci sono più di 10 milioni di appassionati di eSports che giocano regolarmente ed altre milioni di appassionati che guardano queste competizioni ogni anno attraverso servizi di streaming come Twitch.

Gli eSports sono diventati talmente popolari che anche i bookmakers di tutto il mondo hanno colto l’occasione inserendoli nei loro palinsesti, infatti è possibile scommettere su molti incontri.

Per avere un idea su quali e quanti eSports è possibile scommettere,  basta consultare il sito del bookmaker Sportaza scommesse.

Simili ad altri sport professionali, gli eSports hanno squadre (con tanto di sponsor) e campionati altamente competitivi che offrono premi in denaro ai vincitori.

Il nonno di queste competizioni è il campionato mondiale annuale di League of Legends, che offre un montepremi di un milione di dollari.

La popolarità di questo formato ha dato vita ad una serie di competizioni eSports con giochi come: League of Legends, Fortnite, Overwatch, Counter Strike: Global Offensive ed altri.

Le migliori squadre di eSports

Questa classifica riguarda le squadre che hanno guadagnato i maggiori premi in denaro in alcune delle più importanti competizioni di eSports in tutto il mondo.

I dati di questa lista sono stati raccolti da varie fonti, compresi i siti di notizie e le pagine web ufficiali dei tornei di eSport.

1° posto: Team Liquid

Il Team Liquid è una squadra leader nel settore degli eSports che vanta un roster di giocatori professionisti, noto soprattutto per i suoi campioni di: Clash of Clans, Counter Strike-Global Offensive, Garry’s Mod, League of Legends e Super Smash Bros.

Hanno guadagnato 37.327.690 dollari in premi in denaro partecipando a 37 tornei. Questi sono quelli che hanno vinto:

  1. Dota: $23.026.431

  2. Counter-Strike: $4.970.175

  3. StarCraft II: $1.527.587

  4. Fortnite: $1.269.375

  5. League of Legends: $1.100.463

2° posto: OG

OG, noto anche come (monkey) Business, è stato fondato dal professionista di eSports di maggior successo di tutti i tempi Johan Sundstein.

Il team ha cambiato il suo nome in OG nel 2016 e da allora ha ottenuto successi impressionanti in Dota 2. Oltre a un primo posto al Dota 2 The International Championships 2018, il team è riuscito a ripetere il successo assicurandosi nuovamente il 1° posto al Dota 2 The International Championships 2019. Le sue principali vittorie nei tornei sono:

  1. Dota 2: $ 33.917.126

  1. CS:GO: $ 62.250,00

  2. Super Smash Bros: $ 6.847.46

 

3° posto: Evil Geniuses

Dalla sua formazione nel 2009, la squadra professionista di eSports Evil Geniuses è stata una forza dominante nella scena di Dota 2.

La squadra nordamericana, conosciuta come “EHOME Killer” per aver battuto la potenza cinese Team EHOME 15 volte in 17 partite tra il 2011 e il 2013, ha partecipato ad oltre 60 leghe diverse, ma ha vinto oltre l’80% del suo montepremi totale in un solo titolo: Dota 2, il popolare MOBA noto per i pagamenti più alti nelle sue leghe.

Con un posizionamento costantemente alto nei campionati internazionali negli ultimi anni ed un buon successo nei tornei di Call of Duty, il montepremi totale di Evil Geniuses è di 24.655.433 dollari. Questi sono i premi in denaro guadagnati nei singoli titoli di gioco:

  1. Dota 2: $ 20.246.670

  1. CS: GO: $ 974.450

  2. StarCraft II: $ 785.050

 

4° posto: Fnatic

Fnatic è un’organizzazione professionale di sport elettronici che comprende squadre in Counter Strike-Global Offensive, Dota 2, League of Legends, Heroes of the Storm, Hearthstone, FIFA e nei giochi di combattimento.

La squadra è stata creata nel 2004 e il nome Fnatic ha origine da un aereo della seconda guerra mondiale chiamato Focke-Wulf Fw 190 A-8.

Fnatic ha vinto più di 50 tornei diversi dalla sua formazione ed ha portato a casa un totale di 24 milioni di dollari in diversi eventi internazionali. ecco le sue vincite:

  1. CS:GO: $ 4.719.896

  1. Dota 2: $ 4.138.469

  2. League of Legends: $ 2.901.706

 

5° Classificato: Virtus.pro

Virtus.pro, noto anche come VP, è un’organizzazione russa di eSports e compete in: Counter-Strike-Global Offensive, Dota 2 e League of Legends.

È considerata una delle migliori squadre di eSports professionistiche del mondo, avendo vinto più di 15 campionati e più di 15.000.000 di dollari di premi in denaro.

La squadra è stata creata da Alexey “Solo” Berezin nel 2003 ed inizialmente ha partecipato ai tornei di Counter-Strike 1.6.

Nel 2012 è passato a Dota 2 con cui ha gareggiato solo una volta a The International 2012 finendo al 5° posto, da allora è rimasto costante in tutti i successivi eventi DotA 2.

Nel 2013 hanno aggiunto una squadra di CS: GO, vincendo il loro primo campionato a Shanghai nel 2015 contro Natus Vincere (Na’Vi), che sono stati i loro rivali in tutti i giochi a cui Virtus.pro ha partecipato: Dota 2 e CS:GO.

  1. Dota 2: $ 10.202.985

  1. CS: GO: $ 4.046.690

  2. Counter-Strike: $ 364.412

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.